mercoledì 12 settembre 2007

I PRIMI TEST: X-MOTO E GIOSTRA DEL MOMENTO ANGOLARE

E' tempo di test all’interno del laboratorio Fisica in Moto.

Ieri mattina abbiamo lavorato in laboratorio insieme a Nicola Fabbri, colui che ha realizzato il software della X-Moto ideato da Giovanni Savino. Nel primo pomeriggio abbiamo potuto provare il macchinario: è stupendo! Noi stessi siamo gasatissimi e non ci aspettavamo un risultato del genere.

Abbiamo allora richiesto un collaudatore d'eccellenza, Davide Gianessi, un nostro amico dipendente di Ducati, che ha ottenuto buoni risultati di coppia e potenza, ma è stato battuto pesantemente dal sottoscritto: Davide, sarà per la prossima volta.

Clicca qui per visualizzare i video relativi alla X-Moto:

http://www.youtube.com/watch?v=wjXt4WdI2-4&mode=related&search=

http://www.youtube.com/watch?v=UL4wJaQuc00

Dobbiamo apportare delle piccole modifiche, ma il macchinario è essenzialmente pronto.

Abbiamo quindi testato anche la giostra del momento angolare con Nicola Fabbri e Giovanni Savino.

Con Nicola abbiamo testato la prova standard, mentre Giovanni è stato spinto fino a raggiungere velocità molte elevate, assicurando la perfetta stabilità del macchinario realizzato da CMA.
Il risultato è eccellente: la giostra è perfetta, resistente e si percepisce molto bene l’effetto di conservazione del momento angolare (bastava vedere la faccia di Giovanni quando è sceso dalla giostra).

http://www.youtube.com/watch?v=2aqE-rd0OvA

Siamo sempre più entusiasti nel vedere crescere una cosa che fino a poco tempo fa era soltanto nelle nostre teste.
Oggi e domani sono giorni dedicati al montaggio di sistemi audio-video e dell’impianto di condizionamento.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi del laboratorio.

A presto!

3 commenti:

Marco ha detto...

Spettacolo! Voglio assolutamente provarli tutti!

Giovanni Marini ha detto...

Veramente interessante. Perchè Ducati fa una cosa del genere?

Francesco ha detto...

Aggiornateci!!